Back

Four Seasons e Finchatton Annunciano: Le Prime Residenze Private di Four Seasons A Twenty Grosvenor Square

Nel cuore di Mayfair, presso lo storico edificio “Twenty Grosvenor Square”, le residenze saranno per la prima volta indipendenti da un hotel o da un resort Four Seasons, continuando però a offrire tutti gli iconici servizi del gruppo
September 15, 2017,
Toronto, Canada

Four Seasons Hotels and Resorts, in collaborazione con Finchatton, impresa internazionale di progettazione e sviluppo di immobili, si appresta a inaugurare il Twenty Grosvenor Square, a Four Seasons Residence, che accoglierà le prime residenze private e indipendenti di Four Seasons, nello storico edificio “Twenty Grosvenor Square”, nel cuore di Mayfair, a Londra. In apertura nel 2018, saranno degli appartamenti a uso esclusivo dei proprietari, per la prima volta indipendenti da un hotel o un resortFour Seasons.

Grazie a questo ambizioso progetto, Twenty Grosvenor Square, a Four Seasons Residence darà nuovo impulso al mercato real estate nella capitale, offrendo 37 prestigiosi appartamenti, in grado di coniugare il meglio dell’ospitalità Four Seasons e del suo iconico servizio alla privacy della proprietà privata, creando un’esperienza unica nella capitale.

J. Allen Smith, Presidente e CEO di Four Seasons Hotels and Resorts, afferma: “Twenty Grosvenor Square, a Four Seasons Residence è un progetto importante per il Gruppo poiché sancisce il nostro debutto nel settore residenziale privato, permettendo di arricchire ulteriormente il nostro portfolio”.

Andrew Dunn, Co-Founder di Finchatton, aggiunge: “Quando gli acquirenti scelgono una proprietà Finchatton, si aspettano amenities, concierge e servizi di alto livello. La collaborazione con Four Seasons al Twenty Grosvenor Square rappresenta un salto di qualità in uno dei quartieri più eleganti della capitale”.

Twenty Grosvenor Square, a Four Seasons Residence, offrirà molti dei servizi che gli hotel e resort Four Seasons dedicano ai propri ospiti, studiati su misura e personalizzati in base a ognuno dei residenti.

Twenty Grosvenor Square, che un tempo rappresentava la base europea della flotta navale Americana e che, durante la Seconda Guerra Mondiale, accolse anche il Generale Dwight Eisenhower, vanta una lunga storia. Gli interni, che conservano lo spirito dell’antico edificio, sono stati curati da Finchatton e includono appartamenti da tre, quattro e cinque camere, ognuno dei quali è arredato con eleganza e dispone di raffinati salotti, alti soffitti e di un ingresso separato per il personale di servizio. L’edificio, che si estende su 23.226 mq, include anche una cantina dei vini, un centro fitness, una sala giochi, un cinema, una business suite e giardini pensili.

Twenty Grosvenor Square, a Four Seasons Residence sarà la terza proprietà del Gruppo Four Seasons a Londra unendosi al Four Seasons Hotel London at Park Lane e al Four Seasons Hotel London at Ten Trinity Square.

Four Seasons Private Residences

Leader nel settore delle residenze dal 1982, Four Seasons gestisce attualmente 33 residenze private nel mondo, e 3/4 dei futuri progetti del Gruppo sono orientati al settore residenziale.

“Questo settore è da lungo tempo parte integrante del nostro business e ci offre l’opportunità di portare il servizio personalizzato Four Seasons dagli hotel direttamente nelle case, assieme alle amenities più amate dai nostri ospiti”, dichiara ancora Smith. “Gli appartamenti privati sono un modello al quale ci ispiriamo e che stiamo attivamente realizzando nelle città dove abbiamo una presenza stabile. Siamo impazienti di inaugurare il nostro primo progetto a Twenty Grosvenor Square”.

Tutte le residenze private Four Seasons uniscono l’iconico servizio del Gruppo con amenities di alto livello, Spa, proposte F&B, concierge e personale di servizio, creando per i proprietari un’esperienza unica.

Finchatton

Dal 2001, Finchatton ha progettato, gestito e finanziato più di 60 progetti in tutto il mondo, tra cui Francia, America, Svizzera, Regno Unito, Caraibi, Medio Oriente, Australia e Nuova Zelanda, che superano il valore di 1 miliardo di sterline. Inoltre, il Gruppo ha completato più di 75 progetti privati, incrementando il fatturato di oltre 1.3 miliardi di sterline. A maggio 2013, il Gruppo ha annunciato il suo ruolo di coordinatore nello sviluppo di Twenty Grosvenor Square, l’ex headquarter della flotta navale Americana a Londra. Il gruppo ha due divisioni: Finchatton Private, che realizza commissioni provenienti da privati, e Finchatton Residences per progetti di sviluppo.

Per informazioni www.finchatton.com e www.20gs.com e seguire @finchatton su Twitter.

 



PRESS CONTACTS
Sarah Tuite
Senior Director, Corporate Public Relations
1165 Leslie Street
Toronto, Ontario M3C 2K8
Canada